Chi siamo

Siamo una realtà nuova, ci siamo costituiti in data 06/02/2018 in seguito all’entusiasmo di professionisti ap­partenenti a diverse categorie professionali tutti operanti nello specifico settore delle procedure concorsuali e delle esecuzioni immobiliari.

Tale associazione culturale, non ha scopo di lucro e si propone di promuovere la conoscenza e l’applica­zione delle norme e degli strumenti giuridici ed economici, nell’ambito delle procedure esecutive, della ge­stione e composizione della crisi e dell’insolvenza in genere, anche al fine di consentirne l’interazione tra l’attività giudiziaria in detti settori ed i fenomeni economico – sociali ad essa correlati, nella prospettiva di una sempre maggior efficienza della giurisdizione e di una effettiva tutela dei diritti dei soggetti coinvolti.

E’ un’associazione aperta a tutti i professionisti a condizione di aver ricevuto almeno un incarico nel distretto della Corte di Appello di Brescia.

Per questa ragione, partecipano all’Associazione, Ragionieri e Dottori Commercialisti, Avvocati, Notai e Magistrati con l’intento di promuovere e sostenere eventi formativi e divulgativi a beneficio sia dei propri associati e sia di tutti coloro che manifestino un interesse specifico in materia.

  1. Possono assumere la qualifica di “Partecipanti Sostenitori” senza diritto di voto:

– i professionisti che non abbiano i requisiti per essere ammessi quali associati nonchè i tirocinanti degli Associati che per qualifica, attività professionale e/o scientifica svolta o quant’altro, possano agevolare il raggiungimento delle finalità istituzionali dell’Associazione;

– i soggetti pubblici o privati che forniscano mezzi o fondi significativi per il raggiungimento degli scopi associativi nell’entità, nei modi e nei termini stabiliti dal Consiglio Direttivo.

  1. Assumono, inoltre, la qualifica di “Partecipanti Onorari” senza diritto di voto e su invito del Consiglio direttivo:

– coloro che, avendo assunto nel passato incarichi quali magistrati, nonchè organi o delegati nell’ambito di procedure concorsuali od individuali nel distretto della Corte di Appello di Brescia, non svolgano più tali attività per raggiunti limiti di età;

– coloro che abbiano apportato contributi di grande rilievo nell’ambito degli scopi dell’associazione così come definiti all’art. 3.

Per tutti coloro che vorranno partecipare all’associazione è stato messo a disposizione lo statuto dell’associazione e la modulistica per associarsi che attualmente prevede un unico limite costituito dall’aver assunto almeno un incarico

Atto

Allegato A

04 Determinazione della quota associativa 2019

Domanda di adesione alla associazione